BEEP offre una configurazione standard, ma puoi anche progettare la tua "checklist". Puoi scegliere da un elenco di parametri per i quali puoi inserire dati e note. Si consiglia di eseguire la configurazione dell'elenco di controllo su uno schermo più grande come un computer desktop o laptop. La lista di controllo si applica a tutti gli alveari per il tuo account.


Come funziona

Apri una nuova ispezione per uno degli alveari e fai clic su "Modifica elenco di controllo".

Innanzitutto, inserisci un nome per la tua lista di controllo. È possibile selezionare elementi dalla struttura ad albero per progettare la lista di controllo.

Puoi espandere e comprimere facendo clic sulla freccia a sinistra della categoria. Le categorie già presenti nella panoramica dell'ispezione sono già contrassegnati (ovvero selezionati). Nota: se spunti un argomento principale, vengono selezionati anche tutti i rami sottostanti. Puoi deselezionare le caselle che non ti interessano.


Se deselezioni un argomento, questo verrà rimosso dal foglio digitale di ispezione nel tuo account BEEP. Se hai già inserito i dati, questi verranno conservati. Tutti i dati memorizzati nelle ispezioni possono essere trovati nella panoramica delle ispezioni per alveare. È quindi possibile selezionare o deselezionare gli elementi per aggiungerli o rimuoverli dal foglio di ispezione personale. Selezionando un argomento, vengono sempre selezionati gli argomenti a cui è collegato più in alto nella struttura ad albero. Ciò garantisce che il foglio di ispezione sia logico e facile da usare. Vedere un esempio di seguito.

Modifica l'ordine dei parametri

Puoi anche modificare l'ordine dei parametri da seguire durante l'ispezione. A tale scopo, fai clic su un argomento e trascinalo nella posizione desiderata. A causa della logica nella struttura ad albero non puoi trascinarlo ovunque. Le seguenti icone indicano dove un elemento può o non può essere posizionato: e . Quando hai trovato il punto giusto, rilascia il pulsante del mouse (sul computer) o il dito / penna (sul touch screen).

Ricerca

La struttura ad albero è piuttosto estesa. Offre molte possibilità per personalizzare il tuo foglio di ispezione. Per trovare qualcosa facilmente, puoi usare la funzione di ricerca. Se inserisci un termine nel campo di ricerca, tutti gli elementi che contengono il termine di ricerca verranno colorati in rosso e saranno espansi. Quindi puoi selezionare l'argomento che desideri utilizzare.


Quando hai finito, fai clic su "Salva elenco di controllo".


Panoramica delle categorie di dati BEEP

Un ampio elenco di elementi è disponibile in una struttura ad albero. Lo chiamiamo "tassonomia" dei dati apistici. Sono disponibili circa 200 voci, escluse quelle negli elenchi di opzioni, per un totale di circa 500 articoli. Gli argomenti includono la colonia di api, patologie e agenti di stress, l'alimentazione, la produzione e il clima. Ogni argomento contiene più voci in una struttura logica. Poiché non esiste uno standard per i dati apistici, il team BEEP ha utilizzato varie fonti come la conservazione dei documenti cartacei, Beebook di COLOSS, il "toolboxHealthy-B, malattie delle api della FAO, glossario Apiservices.biz, Beebreed, Imkerpedia e Wikipedia. Vedi una miniatura delle categorie disponibili qui sotto. Clicca qui per la versione completa (pdf / inglese).